Vivian Maier. Una fotografa ritrovata

mostra fotograficaMartedì Apile 11
Vivian-Maier


Dove?
Museo di Roma in Trastevere
Piazza S.Egidio 1/B, 00153 - Roma
Guarda la mappa
Quando

Fino al 18/06. Mar. - Dom. 10 - 20. Lun. chiuso

Quanto

Intero 9.50€, ridotto 8.50€



Dove?
Museo di Roma in Trastevere
Piazza S.Egidio 1/B, 00153 - Roma
Guarda la mappa
Quando?

Fino al 18/06. Mar. - Dom. 10 - 20. Lun. chiuso

How Much?

Intero 9.50€, ridotto 8.50€

Ho scoperto la storia di Vivian Maier soltanto recentemente, alla televisione. Mi sono imbattuta per caso in un documentario dedicato a lei e non sono riuscita più a cambiare canale. Premetto che sono rimasta un pò sconvolta dalla sua storia, più che altro dai racconti dei bambini, ormai cresciuti, a cui lei badava come tata. Un tipo decisamente particolare, ecco, che ha segnato non poco le vite di ignari pargoli. A parte questo la sua è una storia che andava per forza scoperta e il destino ha voluto che nel 2007 gli scatti di Vivian finissero per caso all’asta e che venissero assegnati a John Maloof, un agente immobiliare che ne ha compreso subito il valore. Nell’aprire quel baule Maloof ha visto una New York e Chicago degli anni cinquanta e sessanta, con le vetrine, le strade, i bambini e gli anziani ritratti nella loro vita quotidiana. Poi c’è lei, Vivian, in tantissimi autoritratti, in alcuni riflessi, nelle pozzanghere, scatti che non sono mai stati mostrati da lei in vita a nessuno, scatti che sarebbero rimasti sepolti per sempre. Ed è proprio così che la Maier oggi finalmente si presenta a noi, con raffinata delicatezza, la stessa con cui si avvicinava ai soggetti.

Comments

Altri contenuti

Interessanti

Intervista

Inspire,Connect,Build

By martinadabbondanza in Interviste



Storia

I’ll drink responsibly when they will make a brand of whiskey named Responsibly