180° – #1

Siamo entusiaste di inaugurare questa nostra rubrica di cucina su Le Cool! Ogni due settimane infatti ci cimenteremo in quello che sappiamo fare meglio: parlare di cucina! Ci piace mangiare e ci piace cucinare, vien da se che spesso le nostre chiacchierate finiscano in pentola!
Abbiamo scelto per questa rubrica il nome 180° perché il display del nostro forno indica questa cifra per ore e ore e ore… diverse pietanze, diversi tempi di cottura, un’unica costante: fissi e luminosi questi tre numeri accompagnano tutte le nostre fatiche (che caldo!) e tutte le nostre soddisfazioni.

Vi proporremo tante ricette, ma non solo! Siamo convinte che il cibo non sia soltanto qualcosa da mangiare, ma qualcosa che alletta la vista, crea atmosfere, fissa i ricordi. Per quel che ci riguarda al cibo riconosciamo il grande merito di averci fatto diventare amiche, di averci legato come succede con due sapori diversi. Ingredienti che combinati in un azzardato abbinamento, risultano poi così perfetti da sembrare quasi inseparabili!

Ma bando alle ciance e ai sentimentalismi (in cucina a volte volano i coltelli)! Il caso ha voluto che il nostro primo sproloquio culinario caschi il giorno di Halloween.
Anche se qualcuno ci da delle streghe non ci siamo mai calate così tanto nella parte da usare questa festa come pretesto per uscire con scopa e cappello. Ma siccome dobbiamo mettere la nostra forchetta su ogni cosa non ci siamo fatte sfuggire l’occasione per rivisitare Halloween in chiave Muffin Monroe.
Dolcetto o scherzetto? Scherzetto. Il nostro cupcake, a differenza nostra, si è travestito, e non è poi così dolce come dovrebbe essere.
La prima cosa che viene in mente se si pensa ad Halloween, ancor prima di scheletri, vampiri e fantasmi è ovviamente la zucca. Protagonista indiscussa della festa è anche la regina della ricetta che vi proponiamo.

CUPCAKES SPAVENTOSAMENTE BUONI ALLA ZUCCA E PORRO CON FROSTING DI GORGONZOLA:

ingredienti per una ventina di mini cupcakes:
- 275 g di farina
- 1 bustina di lievito per torte salate
- 50 ml di olio di semi
- 100 ml di latte
- 2 uova
- Un porro
- 120g zucca
- burro
- Sale
- Pepe

Per il frosting:
- una confezione di philadelphia
- 250g gorgonzola

Fate cuocere il porro in padella con una generosa noce di burro. Non appena il porro sarà appassito aggiungete la zucca tagliata in piccoli cubetti con un po’ d’acqua. Quando la zucca si sarà “spappolata” spegnere il fuoco e lasciare raffreddare.
Nel frattempo setacciate in una ciotola la farina con il lievito, dunque aggiungete sale e abbondante pepe. In un’altra ciotola sbattete le uova con il latte e l’olio e unite poi, sempre mescolando, la zucca.
Versate dunque gli ingredienti liquidi in quelli secchi e mescolate fino a quando non si sarà ben amalgamato il tutto.
Successivamente mettete il composto nei pirottini (noi suggeriamo di usare sempre quelli in silicone) e infornate a indovinate un po’ quanto… 180° per 20-25 minuti.
Intanto preparate il frosting sbattendo per 5 minuti con una frusta elettrica piladelphia e gorgonzola. Mettete il frosting in frigo a riposare per almeno 10 minuti. Quando i cupcake saranno ben freddi guarniteli con il frosting servendovi di una sac à poche.

by Muffin Monroe

Comments

Altri contenuti

Interessanti

Intervista

Inspire,Connect,Build

By martinadabbondanza in Interviste



Storia

I’ll drink responsibly when they will make a brand of whiskey named Responsibly