3 novembre – 9 novembre

Caro Manuel, io ti voglio davvero molto bene, e seguo gli Afterhours – in maniera forse fin troppo maniacale – da tanti e tanti (e tanti) anni.
Nella buona e nella cattiva sorte, diciamo. E se avevo, ed ho ancora in parte, dubbi sul tuo ultimo album, devo dire che Se io fossi il giudice è forse una delle canzoni più belle che hai scritto.
Però, e te lo dico da amico – dai, ormai siamo amici, anche se non lo sai. Non fare così, non chiamare le guardie, parliamone – come ti è venuto in mente quel video?
Sarò sincero con te, visto il rapporto che abbiamo: è davvero brutto.
La prossima volta chiamami, ok? Così ne parliamo un attimo. E magari te lo facciamo noi, un bel video.
E visto che siamo in tema musicale, Dissociation, l’ultimo dei Dillinger Escape Plan, è il capolavoro che tutti aspettavamo, e la degna conclusione della loro carriera.
E visto che ormai sto parlando dei fatti miei, e che molti di voi hanno già smesso di leggere qualche riga fa – se avete smesso di leggere perché non siete d’accordo con me, e quel video vi piace, sappiate che avete un problema – allora vi dico anche, sempre per rimanere in argomento, che domani mattina ce ne andiamo qualche giorno a Parma a vedere Benjamin Clementine.
E potrei ricollegarmi all’editoriale dicendo “e quindi devo andare a fare la valigia e devo lasciarvi”, oppure, ancora meglio, “quindi non ci sarò questo week end, ma per chi invece ci sarà, scoprite in questo numero cosa fare a Roma!”.
E invece no.
Volevo solo raccontarvi delle cose a caso, così, perché oggi mi andava.
E perché mi sono svegliato con le canzoncine in testa, che sotto sotto sono un musicista.
Vero, dottore? Sono un musicista? Vero? Quindi può levarmi questa strana camicia ora, non crede? Sono davvero un musicista! Chieda a Manuel, lui mi conosce…

“Devo andare a fare la valigia e devo lasciarvi” dice Luca a StefanoCeciliaMarianna e tutto il team di LeCool Roma

 

Comments

Altri contenuti

Interessanti

Intervista

Inspire,Connect,Build

By martinadabbondanza in Interviste



Storia

I’ll drink responsibly when they will make a brand of whiskey named Responsibly