NEED:LES

Ciao need:les come va? Che ci raccontate di bello?
Bene, grazie. Siamo tornati da poco dal Bilbao Maker Faire e siamo già all’opera con tanti nuovi progetti.

Quanti siete, chi siete?
Il nostro team è composto da tre ragazzi, tutti rigorosamente sotto i 25, ma non escludiamo di allargarci entro breve tempo. Abbiamo inoltre una crew di quattro skater che ci seguono durante i nostri eventi portando importanti feedback che ci permettono di migliorare il prodotto.

 Need-les:“aghi di pino” “ci serve meno”  “non ci serve niente grazie” …ho tradotto bene? Sono certa che voi lo spiegherete molto meglio.
Si tratta di un gioco di segni e significati, come già hai detto tu correttamente, Needles sono gli aghi che impieghiamo per le nostri produzioni ma al tempo stesso qualcosa che consideriamo inutile perchè “needles” significa “inutile, superfluo” e ancora “aver bisogno di qualcosa di meno”. Proprio come uno skatebaord per girare e scoprire la città, piuttosto che un’automobile.

I vostri skate boards, long boards, mini cruiser sono fichissimi e fanno venir voglia di comprarne uno a prescindere dal saperlo usare. Ma se volessi fare un tentativo, qual è il miglior posto a Roma dove andare con la “tavola”?
Le strade dell’ Eur sono sicuramente le più adatte per il cruising, se non si tiene conto comunque sia dei numerosi skatepark presenti in città. Pensa che proprio a inizio Ottobre abbiamo partecipato al LongSkateNight, l’evento annuale per gli appassionati del longboard. Il nostro primo evento ufficiale!

Siete di Roma? Diteci una cosa che amate e una che odiate di questa città
Sì, siamo tutti di Roma anche se siamo tornati da poco tempo e ci siamo rincontrati. Ognuno di noi, per diverse esigenze, ha passato l’ultimo periodo lontano da casa, in Italia e all’estero. Roma purtroppo non è una città a misura d’uomo, con tutto quello che ne deriva. E’ comunque una città incantevole e capace di emozionare.

Che altro realizzate grazie agli aghi di pino?
Stiamo progettando una gamma di prodotti, che vanno dalle montature degli occhiali, all’arredamento fino a toccare il campo della moda.

Da chi è composta la vostra community (avrei scritto Tribù ma dopo quella serie di spot della Tim la parola ha perso per me tutto il suo fascino)?
I nostri prodotti sono rivolti a persone come noi, che vogliono un qualcosa di unico e personalizzabile. A persone che viaggiano e che hanno una certa accortezza per le tematiche naturali ed ecologiche.

Coordinate social, google maps e astronomiche dove trovarvi, grazie.
Ci potete trovare su: http://www.need-les.itFacebook Instagram Twitter

Oppure potete venire a trovarci al nostro laboratorio, che si trova in Via dei Salici 8a, Roma.
Grazie e un saluto dallo staff di

‘NI:DLS
Unusually natural

 

Comments

Altri contenuti

Interessanti

Intervista

inspire, connect, build

By martinadabbondanza in Interviste