Valentina Zummo

Ciao Valentina! Come stai? Che ci racconti?
Ciao LeCool! Che piacere essere qui. Sto bene. Ho fatto la spesa e mi sono sparata un frullato di frutta pieno di zenzero mentre dipingo.

Cosa hai disegnato in copertina di questo numero?
Vi ho onorato con il mio primo autoritratto ufficiale! Nel quale ho inserito molti degli elementi che popolano la mia poetica : Il mito delle sirene, la simbologia marinara e le mie assistenti preferite (le gatte) Dolly e Wendy.

Lo stile dei tuoi lavori è inconfondibile, specialmente nei volti. Come si è
sviluppato il tuo tratto? Cosa ti ha influenzato di più negli anni?

Grazie del complimento. E’ importante per un artista essere riconoscibile, che fico.
Come la maggior parte degli artisti anche io ho iniziato fin da bambina, il mio stile è cresciuto con me. Il mio primo amore è stato Jacovitti e il suo folle mondo. Con lo studio ho scoperto i classici tra i quali ho amato particolarmente i Preraffaelliti. Il resto deriva dalla cultura pop cinema, fumetti, tattoos… Mettere tutto in forno e servire caldo!

E le tue illustrazioni sono piene di gatti!! Cosa ti lega così tanto ai felini?
Ma no quali gatti!
Ebbene si mi avete scoperto sono la novella Novella Parigini del terzo millennio, o se preferite la gattara dei Simpson.

Che rapporto hai con Roma? Che le diresti se fosse una persona in carne ed ossa?
A volte stare con lei è faticoso, tra mezzi pubblici, spostamenti con trolley pieni di quadri, mostre costose però alla fine ci vogliamo del bene e se potessi le direi: “Che te devo di’, ma pure se te lo dico, che te lo dico a fa’?” (cit.)

Dove possiamo vedere i tuoi lavori?
Prima di tutto sul mio sito www.valentinazummo.com
poi potete trovare t-shirts dipinte a mano, stampe, quadretti ecc. da Not Your Dolls in via degli Zingari 51/b Roma di Paola e Federica Ravanelli, un fantastico negozio di abbigliamento e accessori hand-made.
molto presto su http://www.pushertees.com/ saranno in vendita le mie nuove t-shirts stampate con disegni inediti.

Progetti futuri e sogni nel cassetto
Dal 13 maggio al 30 giugno sarò in mostra a Milano presso lo spazio Killer Kiccen all’interno della collettiva “Grand Hotel Loverismo” con altri amici artisti.
https://www.facebook.com/events/860900677314497/

Sicuramente continuerò a collaborare con l’associazione Mattia Fagnoni Onlus (il mio SUPER EROE)
http://mattiafagnoni.weebly.com/
https://www.facebook.com/pages/Associazione-Mattia-Fagnoni-Onlus/171849502897219?fref=ts
un’associazione che raccoglie opere d’arte per aiutare i bambini affetti da malattie rare.
Ho finito le cassettiere, ma aprendo un cassetto a caso leggo: mostra personale itinerante mondiale di Valentina Zummo.

Comments

Altri contenuti

Interessanti

Intervista

Inspire,Connect,Build

By martinadabbondanza in Interviste



Storia

I’ll drink responsibly when they will make a brand of whiskey named Responsibly