Ethicatering e Vegwed – Beatrice Busi

Ciao Beatrice! Come va?
Ciao! Stavo aspettando la vostra chiamata! Tutto bene grazie.

Sappiamo che sei impegnata in diverse attività come Ethicatering e VegWed, puoi spiegarci meglio cosa sono?
Si, certo! Allora Ethicatering è principalmente un’organizzazione che ormai porto avanti da tre anni e utilizza prodotti provenienti da campi confiscati alla mafie. Mentre Vegwed é nato quest’anno, o meglio un mese fa, è ancora tutto da scoprire: principalment, si occupa di organizzare matrimoni in stile vegano, quindi cibo, ma anche vestiti, musica, ecc.

Cosa ti ha spinto ad intraprendere questa carriera?
Ho intrapreso questa carriera, per quanto riguarda Ethicathering, grazie a un’amica che aveva un Bistrot a Parigi chiamato Eticando, e che per motivi personali si è dovuta trasferire a Roma, e dunque, visto che io già organizzavo eventi e cose varie, abbiamo unito queste due realtà creando Ethicatering. Per quanto riguarda Vegwed l’idea, è nata “dall’amore”… o meglio, dall’amore  per il mio compagno, che è vegano da sempre, e quindi partendo da lui sono riuscita a creare quest’organizzazione. Quindi posso concludere dicendo che sono stata spinta dall’amore e dall’amicizia

Per quanto riguarda Ethicatering, com’è nata l’idea di coinvolgere i carcerati e quanti di loro si sono reintegrati nel sociale grazie a te?
Purtroppo non posso darti informazioni specifiche, perché noi non lavoriamo direttamente con i detenuti ma con i laboratori e le associazioni che li gestiscono.

Alcune delle tue attività si svolgono su terreni/ambiti confiscati alle mafie. E’ stato difficile entrarne in possesso e cosa è comportato?
No, non è stato complicato. perché noi acquistiamo questi prodotti da gente che ha confiscato terreni, e da gente che li ha lavorati e resi disponibili al commercio

Cos’è che rende i vostri, dei prodotti di eccellenza?
Li dichiaro eccellenti perché sono principalmente prodotti Bio, e quindi di ottima qualità, come la cioccolata che usiamo per i dolci,che è stata anche premiata – ha vinto il premio di Eurochocolate a Perugia – e vi assicuro che i dolci sono buonissimi!

Il bio spesso non è alla portata di tutti. Quale tipologia di clienti richiede i vostri servizi?
In realtà tutti! Ogni tipologia, dal privato come noi, ad aziende come Ikea, ce n’è per tutti.

Potresti dirci che differenza c’è tra Catering e Banqueting?
Certo la differenza è che il Catering è quando ho il cibo già pronto e te lo porto a casa, mentre il Banqueting è una organizzazione della cucina che si realizza sul momento. Ovviamente durante qualsiasi tipo di evento ci possono essere entrambi.

Spostandoci su VegWed, sono tante le persone che desiderano un matrimonio di questo tipo?
Guarda come ti ho già detto prima siamo ancora agli inizi, quindi non posso dirti esattamente statistiche e percentuali di quante persone effettivamente richiedono questo tipo di servizi, ma quella vegana è un’attenzione in grande incremento, che ci ha convinti ad avviare un’attività come la nostra.

Una location che offri ai tuoi clienti è la Serra. Cos’è? Puoi dirci la sua storia?
Per me la Serra è il posto più bello che esiste a Roma! Il punto è che è una vera serra alta 6 metri, con un giardino ecologico e con una particolare decorazione che raffigura tutti gli elementi, acqua terra fuoco e aria. È una serra che è stata risistemata e ora c’è posto per 150 persone sedute, mentre ce ne entrano altrettante in piedi per feste ed eventi. Si trova a Grottaferrata a 5 minuti da Ikea, ed è facilmente raggiungibile. Ci ho già organizzato matrimoni, feste private, workshop ed eventi vari, e sono molto contenta e fiera di questa location!

Grazie per il tuo tempo e per averci parlato di questa bella iniziativa!
Grazie a voi per questa intervista, un saluto , buona giornata!

 

Comments

Altri contenuti

Interessanti

Intervista

Inspire,Connect,Build

By martinadabbondanza in Interviste



Storia

I’ll drink responsibly when they will make a brand of whiskey named Responsibly