Vanilla – Organic Bakery & Coffee Shop

Luogo Pasticceria
IMG_6155cs


Dove
via Messina 34, 00198 - Roma
Guarda la mappa
Quando

dal lun. a ven. 09.00 - 19.00; sab. e dom. 09.00 - 13.00

Quanto

5 - 10 €



Dove
via Messina 34, 00198 - Roma
Guarda la mappa
Quando

dal lun. a ven. 09.00 - 19.00; sab. e dom. 09.00 - 13.00

Quanto

5 - 10 €

Tutto è cominciato ad una di quelle cene pre-natalizie in cui ciascuno porta qualcosa e si finisce sempre con l’aver davanti un trilione di torte rustiche, un Everest di pasta al forno e la crostata di qualche adorabile nonnina a cui il nipote di turno ha delegato il compito. Ebbene, per essere un po’ originale e contro il Sistema, qualche tempo fa, ad una di queste cene, portai dei deliziosi cupcakes al caffè. O meglio, pensavo che fossero deliziosi fino a quel giorno, quando su quello stesso tavolo circondato da rapaci armati di piatti e forchette di plastica si manifestò un vassoio di meravigliosi cupcakes con decorazioni natalizie. Se sull’estetica di questo dolcetto potrei darvi descrizioni concrete e dettagliate, per darvi un’idea di cosa sia stato quel primo inconsapevole morso dovrei ricorrere ad un intero vocabolario di aggettivi sublimi e ultraterreni. E’ stata una di quelle volte in cui non potendo le mie papille gustative mostrare al mondo il loro stupore, hanno rigirato il messaggio ai miei occhi, che si sono spalancati increduli manco stessi assistendo ad una performance di Miley Cyrus. Fatevi questo mistico regalo, andate ad assaggiarli. E mica solo quelli. Da Vanilla potete andarci a fare colazione con pancakes e scones, pranzare con insalate, bagels e panini, per un caffè veloce o per un pomeridiano tè con cookies e brownies. Insomma, a qualsiasi orario sarete in ottima compagnia. Se poi un giorno vorrete portare un vassoio pieno di prelibatezze ad una cena, ordinate telefonicamente ciò che volete e passate a ritirare il tutto in negozio, sapendo che quella sera cambierete qualche vita.

Comments

Altri contenuti

Interessanti

Intervista

Inspire,Connect,Build

By martinadabbondanza in Interviste



Storia

I’ll drink responsibly when they will make a brand of whiskey named Responsibly